Print

Fare i volontari nei Paesi europei

User Rating:  / 0
PoorBest 

“INFORMA SVE - FVG TOUR”

Personale del Comune con un pullmino illustrerà l’iniziativa

È stato presentato il nuovo progetto “InForma Sve - Fvg Tour”, dedicato ai giovani di età compresa tra 16 e 30 anni, con l’obiettivo di informare sulle opportunità di mobilità giovanile e volontariato all’estero, puntando l’attenzione in particolare sul cosiddetto Servizio volontario europeo (Sve). Come è stato illustrato dal vicesindaco Fabiana Martini, dal responsabile della Direzione Istruzione, università e ricerca della Regione Anna Del Bianco e dalla dirigente del Servizio comunicazione del Comune Maila Zarattini, l’iniziativa prevede l’organizzazione, a cura del centro Europe direct del Comune di Trieste, di un ciclo di 20 giornate informative e incontri territoriali, nell’arco di un anno a partire da aprile, in diversi comuni del Friuli Venezia Giulia. Il “tour” verrà svolto con un pullmino e con l’intervento di esperti e personale del Servizio comunicazione del Comune e dai 4 giovani “volontari europei” che stanno svolgendo il proprio servizio di volontariato in regione. Come hanno spiegato Martini e Zarattini, il progetto “InForma Sve - Fvg Tour” punta a: incoraggiare la partecipazione dei giovani alle attività di volontariato in generale; sostenere la costituzione di associazioni giovanili finalizzate alle svolgimento di attività di volontariato; promuovere la “cittadinanza attiva” e favorire la partecipazione attiva dei giovani; diffondere tra i giovani la conoscenza dello Sve (Servizio volontario europeo) e agevolarne la partecipazione; promuovere l’occupabilità favorendo il riconoscimento delle competenze acquisite grazie alle esperienze di volontariato e stimolando lo studio e l’apprendimento delle lingue.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.