F.V.G.: al via bando giovani agricoltori del Psr
Venerdì, 22 Gennaio 2016
Parte il primo bando del Programma di sviluppo rurale 2014-2020 per il sostegno all'insediamento dei giovani agricoltori in Friuli Venezia Giulia. Lo... Read More...
Nuove agevolazioni per le imprese giovanili e femminili: domande dal 13 gennaio
Venerdì, 22 Gennaio 2016
In arrivo nuove agevolazioni per le imprese giovanili e femminili di micro e piccola dimensione:  dal 13 gennaio 2016 parte infatti la misura... Read More...
Le 10 domande al colloquio più frequenti
Mercoledì, 15 Aprile 2015
In un periodo di precarietà lavorativa come questo è probabile che ci si ritrovi a sostenere un colloquio dopo l’altro e che oltre... Read More...
Voucher per il contratto di ricollocazione
Lunedì, 19 Gennaio 2015
Delineata nello schema di decreto legislativo del Job Act sul contratto a tutele crescenti anche la regolamentazione del contratto di ricollocazione.... Read More...
Garanzia Giovani: L’inps fornisce le istruzioni
Mercoledì, 15 Ottobre 2014
A luglio 2014 l’Unione Europea ha approvato il “Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani” per favorire l’occupazione... Read More...
Fare i volontari nei Paesi europei
Lunedì, 04 Marzo 2013
“INFORMA SVE - FVG TOUR” Personale del Comune con un pullmino illustrerà l’iniziativa È stato presentato il nuovo progetto “InForma Sve -... Read More...
Un portale per valutare il merito nella scuola italiana
Venerdì, 22 Gennaio 2016
Alla fine ci sono riusciti. La versione è ancora “beta”, sperimentale, al momento limitata a Piemonte e Lombardia, ma il nuovo portale... Read More...
La formazione dell'operatore socio sanitario
Mercoledì, 30 Dicembre 2015
L' Accordo Stato-Regioni del 22/02/2001 - che individua la figura e il profilo professionale dell'Operatore Socio Sanitario e ne definisce... Read More...
Tirocini in Germania
Mercoledì, 28 Gennaio 2015
Nuovo programma tedesco speciale per promuovere la mobilità in Europa. Il programma è rivolto a giovani e giovani professionisti disoccupati di... Read More...
Conseguimento della qualifica di OSS
Mercoledì, 12 Dicembre 2012
L’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2001- che individua la figura ed il profilo professionale dell’Operatore Socio Sanitario e ne definisce... Read More...
Elenco degli enti di formazione accreditati
Mercoledì, 12 Dicembre 2012
Che corso vorresti fare? Guarda qui chi lo eroga e dove. Ricerca corsi Ricerca enti   Guarda i corsi in partenza dello IAL: Sede di Trieste Sede di... Read More...
Stampa

Il Lavoro - Servizi

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Provincia di Trieste

Centri per l'impiego

I Centri per l'Impiego offrono servizi alla cittadinanza in materia di lavoro.

In particolare si occupano di:

  • attività di accoglienza;
  • intermediazione fra domanda e offerta di lavoro;
  • informazione sugli incentivi e sulle politiche attive per l'inserimento al lavoro o la creazione di lavoro autonomo rivolta sia ai lavoratori che alle imprese;
  • accompagnamento al collocamento mirato (ai sensi della L. 68/1999, Norme per il diritto al lavoro dei disabili);
  • consulenza sulle opportunità formative destinate a potenziare le capacità professionali del lavoratore;
  • certificazione dello stato di disoccupazione;
  • tenuta delle liste di mobilità;
  • avviamento a selezione negli enti pubblici e nella pubblica amministrazione;
  • mediazione culturale rivolta a lavoratori stranieri per facilitare la comprensione delle diverse procedure e delle normative che li riguardano (ai sensi dell'art. 21, comma 1, della L.R. 18/2005).
  • CPI provincia di Trieste

 

Sportello InfoLavoro

Lo Sportello InfoLavoro è un punto informativo a disposizione degli studenti universitari e dei neolaureati che ha lo scopo di:

  • fornire assistenza nella compilazione del proprio CV;
  • raccogliere CV;
  • fornire informazioni sulle offerte lavorative pubblicate dal Centro per l’Impiego della Provincia di Trieste;
  • fornire informazioni sui permessi di soggiorno per motivi di studio;
  • fornire informazioni sulle modalità di accesso al lavoro per i disabili;
  • fornire informazioni riguardanti il lavoro accessorio.

 

Dove si trova
Presso la Casa dello studente
Edificio E4, IV Piano
Salita Monte Valerio 3, Trieste

Orari di apertura
Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Info e contatti
Dott.ssa Alessia Calzavara
E-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
ERDISU e EURES (European Employment Service)

 

 

EURES

è un servizio pubblico e gratuito di:

  • informazione
  • consulenza
  • assunzione/collocamento (incontro domanda/offerta).

 

Visita il portale europeo della mobilità professionale. Presso tutti i CPI della regione trovi informazioni sui servizi Eures. Per le Province di Trieste e Udine contatta il numero 0481 520504.

 

 

Lavori di pubblica utilità Giovani

Le iniziative di Lavoro di Pubblica Utilità hanno lo scopo di sostenere l’inserimento lavorativo, anche a tempo determinato, di persone disoccupate prive di ammortizzatori sociali.

I requisiti per iscriversi alle liste di disponibilità istituite presso il Centro per l’Impiego della Provincia di Trieste per lo svolgimento di attività di lavoro di pubblica utilità sono:

  • essere residenti in Friuli Venezia Giulia e domiciliati nel bacino territoriale di competenza del Cpi della Provincia di Trieste;
  • stato di disoccupazione da almeno 8 mesi ai sensi del DPReg. n. 227 del 25 luglio 2006, Regolamento recante indirizzi e procedure in materia di azioni volte a favorire l’incontro domanda e offerta di lavoro e a contrastare la disoccupazione di lunga durata;
  • non aver compiuto 36 anni di età;
  • non percepire qualunque tipo di ammortizzatore sociale.

 

Tali requisiti devono essere posseduti dal beneficiario all’atto di presentazione della domanda di inserimento nelle liste.

Presso il Centro per l’impiego della Provincia di Trieste sono istituite 5 liste di disponibilità, ciascuna con riferimento a uno dei seguenti settori di attività previsti :

  • valorizzazione patrimonio pubblico urbano e rurale, compresa la relativa manutenzione;
  • valorizzazione di beni culturali e artistici anche mediante l’attività di salvaguardia, promozione, allestimento e custodia di mostre relative ai prodotti, oggetti attrezzature del territorio, nonché riordino o recupero e valorizzazione di testi o documenti di interesse storico e culturale;
  • riordino di archivi e recupero di lavori arretrati di tipo tecnico o amministrativo;
  • servizi di custodia e vigilanza finalizzati a migliorare la fruibilità degli impianti e attrezzature sportive, centri sociali, educativi o documenti di interesse storico e culturale;
  • servizi ausiliari di tipo sociale a carattere temporaneo.

Entro il termine perentorio del 31 dicembre 2012, i soggetti che intendono aderire alle iniziative di Lavoro di Pubblica utilità devono presentare la domanda di iscrizione al Centro per l’Impiego della Provincia di Trieste, Scala Cappuccini 1.

 

Lavori socialmente utili

In attuazione di quanto previsto dall’articolo 24 della legge regionale 4 giugno 2009, n. 11 (Misure urgenti in materia di sviluppo economico regionale, sostegno al reddito dei lavoratori e delle famiglie, accelerazione di lavoro pubblici), la Regione concede un contributo alle Amministrazioni pubbliche che promuovono progetti che prevedono prestazioni di attività socialmente utili mediante l'utilizzo di lavoratori percettori di trattamenti previdenziali.

L'elenco dei lavoratori che hanno all'iniziativa è ordinato dal Centro per l'impiego tenendo conto delle  seguenti priorità (articolo 7 comma 3 del decreto legislativo n. 468/97):
  • i lavoratori residenti nel comune sede di svolgimento dell'attività hanno la precedenza rispetto ai lavoratori residenti negli altri comuni del bacino territoriale del Centro per l'impiego
  • i lavoratori sono ordinati secondo il maggior periodo residuo di trattamento previdenziale.
Il lavoratore, al momento dell'adesione,  autocertifica la propria residenza e dichiara la tipologia del trattamento previdenziale percepito, la durata e la data di cessazione dello stesso e in caso di lavoratore in CIGS anche l'azienda presso la quale è occupato.
Il comune di Sgonico ha in atto un inserimento di persona in attività socialmente utile svolta da anziani
 
 
 

Cantieri di Lavoro (novità 2013)

Lavoratori utilizzati:  sono i residenti nella Regione FVG alla data del 7 gennaio 2013 in stato di disoccupazione ai sensi del Regolamento regionale 227/2006 che:

  1. siano in stato di disoccupazione da almeno 8 mesi;
  2. non percepiscano alcun tipo di ammortizzatore sociale;
  3. siano inseriti in apposita lista di disponibilità presso i Centri per l’impiego.

Il lavoratore da utilizzare viene individuato tra quelli domiciliati nel territorio nel quale si svolgono i cantieri di lavoro, mantiene lo stato di disoccupazione per tutta la durata del cantiere di lavoro. L’utilizzazione non costituisce rapporto di lavoro.

 

 

I CAAF e i Patronati

elenco della provincia dei Trieste

 

 

Agenzie di lavoro temporaneo

Sono agenzie private che svolgono attività di somministrazione, intermediazione, ricerca e selezione del personale per lavoro temporaneo, cioè provvisorio. Un modo per incrociare le aziende ed i lavoratori in contesto di flessibilità. Sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali puoi trovare l'elenco delle Agenzie che hanno filiali nella nostra regione.

 

 

Sportello Lavoro, Stage, Tirocini - Job placement Universitario

Sportello Lavoro
Università degli Studi di Trieste
Piazzale Europa, 1
34127 Trieste
Tel (+39) 040/558.3794 - 040/558.7934
Fax (+39) 040/558.3100
E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web
www.units.it/sportellolavoro

SPORTELLO UFFICIO TIROCINI E JOB PLACEMENT
Via Mantica 3 - 33100 UDINE
Tel: 0432 556723

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Portale tirocini Università di Udine
Orari:
dal lunedì al venerdì: 9.30 - 11.30
giovedì anche: 14.00 - 16.00

 

Almalaurea

AlmaLaurea è un Consorzio Interuniversitario pubblico, che rappresenta oltre il 70 per cento dei laureati in Italia. AlmaLaurea è nata nel 1994 come punto d'incontro fra giovani, università e aziende, dandosi due importanti obiettivi:

  • raccogliere, per conto degli atenei, informazioni e valutazioni dai laureati così da conoscerne il percorso universitario e la condizione occupazionale. Le analisi e le statistiche che ne derivano sono pubbliche e possono orientare i giovani nella scelta universitaria e lavorativa e indirizzare gli Organi di Governo degli Atenei nella programmazione delle attività di formazione.
  • rendere disponibili online i curricula di neolaureati e di laureati con pluriennale esperienza lavorativa. La Banca Dati online di AlmaLaurea si accresce mediamente ogni anno di 150.000 nuovi curricula, tradotti in inglese, ed è uno strumento unico nel suo genere in Italia per dimensioni, qualità e tempestività. È modello in Europa, per favorire e rendere democratico l'ingresso dei laureati nel mondo del lavoro e agevolare le loro aspirazioni di carriera.

 

Regione F.V.G.

L’Amministrazione regionale eroga diverse tipologie di incentivi e contributi per sostenere l'occupazione:

  • incentivi per l'assunzione di donne e disoccupati a tempo indeterminato e/o determinato
  • incentivi per la stabilizzazione di donne e disoccupati
  • incentivi volti a sostenere l'autoimprenditorialità di donne e disoccupati
  • ecc.ecc.

Vengono qui di seguito proposti solamente alcuni dei link di facile consultazione, che sostengono in particolar modo i cittadini e le cittadine, distinti tra incentivi e contributi.

Incentivi

Contributi per la tutela della maternità e della paternità

Progetto S.I.L.O.

L'obiettivo che intende raggiungere è quello di fornire un servizio informativo su tutte le novità che riguardano strumenti normativi o procedure amministrative che riguardano in particolare:

  • l'accesso agli ammortizzatori sociali e il sostegno al reddito dei lavoratori;
  • l'accesso al credito dei lavoratori in cassaintegrazione e precari;
  • la formazione continua e alla sicurezza;
  • la formazione in azienda;
  • gli incentivi alle imprese per le assunzioni;
  • le indennità, i contributi e le borse di studio;
  • la promozione dei lavori socialmente utili, di pubblica utilità, i tirocini formativi;
  • i contributi per l'avvio di nuove attività imprenditoriali;
  • le azioni per la conciliazione e le pari opportunità;
  • i contratti di solidarietà difensivi;
  • gli interventi previsti nei piani di fronteggiamento delle situazioni di crisi occupazionale.

 

INPS

Prestazioni a sostegno del reddito: maternità, malattia, invalidità civile, disoccupazione, cassaintegrazione, etc (vedere come riferimento il sito dell'inps o chiamare il numero verde 803.164). Eventualmente ci si può rivolgere ad un sindacato (che di solito fornisce servizi minimi anche per i non iscritti) o allo sportello del lavoro di riferimento del territorio (Provincia di Trieste, contattare l'URP).

Provincia di Trieste

Centri per l'impiego

I Centri per l'Impiego offrono servizi alla cittadinanza in materia di lavoro.

In particolare si occupano di:

  • attività di accoglienza;

  • intermediazione fra domanda e offerta di lavoro;

  • informazione sugli incentivi e sulle politiche attive per l'inserimento al lavoro o la creazione di lavoro autonomo rivolta sia ai lavoratori che alle imprese;

  • accompagnamento al collocamento mirato (ai sensi della L. 68/1999, Norme per il diritto al lavoro dei disabili);

  • consulenza sulle opportunità formative destinate a potenziare le capacità professionali del lavoratore;

  • certificazione dello stato di disoccupazione;

  • tenuta delle liste di mobilità;

  • avviamento a selezione negli enti pubblici e nella pubblica amministrazione;

  • mediazione culturale rivolta a lavoratori stranieri per facilitare la comprensione delle diverse procedure e delle normative che li riguardano (ai sensi dell'art. 21, comma 1, della L.R. 18/2005).

  • CPI provincia di Trieste (http://www.provincia.trieste.it/web/guest/lavoro-e-orientamento/centro-per-l-impiego;jsessionid=514F04EA9DA51CACF38C7CEB82131C25)



Sportello InfoLavoro - Provincia di Trieste

Lo Sportello InfoLavoro è un punto informativo a disposizione degli studenti universitari e dei neolaureati che ha lo scopo di:

  • fornire assistenza nella compilazione del proprio CV;

  • raccogliere CV;

  • fornire informazioni sulle offerte lavorative pubblicate dal Centro per l’Impiego della Provincia di Trieste;

  • fornire informazioni sui permessi di soggiorno per motivi di studio;

  • fornire informazioni sulle modalità di accesso al lavoro per i disabili;

  • fornire informazioni riguardanti il lavoro accessorio.

Dove si trova
Presso la Casa dello studente
Edificio E4, IV Piano
Salita Monte Valerio 3, Trieste

Orari di apertura
Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Info e contatti
Dott.ssa Alessia Calzavara
E-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web sportello infolavoro Trieste (anche http://www.erdisu.trieste.it/SportelloInfolavoro.pdf)EURES (European Employment Service)

EURES è un servizio pubblico e gratuito di:

  • informazione

  • consulenza

  • assunzione/collocamento (incontro domanda/offerta).

Visita il portale europeo della mobilità professionale. Presso tutti i CPI della regione trovi informazioni sui servizi Eures. Per le Province di Trieste e Udine contatta il numero 0481 520504.

Lavori di pubblica utilita' Giovani

Le iniziative di Lavoro di Pubblica Utilità hanno lo scopo di sostenere l’inserimento lavorativo, anche a tempo determinato, di persone disoccupate prive di ammortizzatori sociali.

I requisiti per iscriversi alle liste di disponibilità istituite presso il Centro per l’Impiego della Provincia di Trieste per lo svolgimento di attività di lavoro di pubblica utilità sono:

  • essere residenti in Friuli Venezia Giulia e domiciliati nel bacino territoriale di competenza del Cpi della Provincia di Trieste;

  • stato di disoccupazione da almeno 8 mesi ai sensi del DPReg. n. 227 del 25 luglio 2006, Regolamento recante indirizzi e procedure in materia di azioni volte a favorire l’incontro domanda e offerta di lavoro e a contrastare la disoccupazione di lunga durata;

  • non aver compiuto 36 anni di età;

  • non percepire qualunque tipo di ammortizzatore sociale.

 

Tali requisiti devono essere posseduti dal beneficiario all’atto di presentazione della domanda di inserimento nelle liste.

Presso il Centro per l’impiego della Provincia di Trieste sono istituite 5 liste di disponibilità, ciascuna con riferimento a uno dei seguenti settori di attività previsti :

1) valorizzazione patrimonio pubblico urbano e rurale, compresa la relativa manutenzione;

2) valorizzazione di beni culturali e artistici anche mediante l’attività di salvaguardia, promozione, allestimento e custodia di mostre relative ai prodotti, oggetti attrezzature del territorio, nonché riordino o recupero e valorizzazione di testi o documenti di interesse storico e culturale;

3) riordino di archivi e recupero di lavori arretrati di tipo tecnico o amministrativo;

4) servizi di custodia e vigilanza finalizzati a migliorare la fruibilità degli impianti e attrezzature sportive, centri sociali, educativi o documenti di interesse storico e culturale;

5) servizi ausiliari di tipo sociale a carattere temporaneo.

Entro il termine perentorio del 31 dicembre 2012, i soggetti che intendono aderire alle iniziative di Lavoro di Pubblica utilità devono presentare la domanda di iscrizione al Centro per l’Impiego della Provincia di Trieste, Scala Cappuccini 1.

Per approfondimenti vai al link della
Provincia di Trieste

 

Agenzie di lavoro temporaneo

Sono agenzie private che svolgono attività di somministrazione, intermediazione, ricerca e selezione del personale per lavoro temporaneo, cioè provvisorio. Un modo per incrociare le aziende ed i lavoratori in contesto di flessibilità. Sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali puoi trovare l'elenco delle Agenzie che hanno filiali nella nostra regione.

 

Sportello Lavoro, Stage, Tirocini - Job placement Universitario

Sportello Lavoro
Università degli Studi di Trieste
Piazzale Europa, 1
34127 Trieste
Tel (+39) 040/558.3794 - 040/558.7934
Fax (+39) 040/558.3100
E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Web
www.units.it/sportellolavoro

SPORTELLO UFFICIO TIROCINI E JOB PLACEMENT
Via Mantica 3 - 33100 UDINE
Tel: 0432 556723

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Portale tirocini Università di Udine
Orari:
dal lunedì al venerdì: 9.30 - 11.30
giovedì anche: 14.00 - 16.00

Regione

L’Amministrazione regionale eroga diverse tipologie di incentivi e contributi per sostenere l'occupazione:

  • incentivi per l'assunzione di donne e disoccupati a tempo indeterminato e/o determinato

  • incentivi per la stabilizzazione di donne e disoccupati

  • incentivi volti a sostenere l'autoimprenditorialità di donne e disoccupati

  • ecc.ecc.



Vengono qui di seguito proposti solamente alcuni dei link di facile consultazione, che sostengono in particolar modo i cittadini e le cittadine, distinti tra incentivi e contributi.

 

Incentivi

Contributi per la tutela della maternità e della paternità

 

INPS

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.